Business Manager è stato introdotto ormai da anni, tuttavia deve ancora fare pace con larga parte dell’utenza business di Facebook che l’ha osteggiato più o meno apertamente fin dalla sua introduzione. Intendiamoci: non è assolutamente uno strumento perfetto, ma devo dire che, da quando ormai tre anni fa l’ho adottato per la mia agenzia, ho riscontrato un deciso miglioramento dei flussi di lavoro.

Probabilmente il più grosso dazio che deve pagare Business Manager è quello di richiederci un cambio di abitudini, ed è forse per questo suo toccarci nell’intimo — esaspero, ma neanche più di tanto — che ha accumulato su di sé un’enorme quantità di luoghi comuni, alcuni completamente falsi, alcuni solo in parte.

Cercando spunti per completare le slide del mio prossimo corso dedicato appunto a Business Manager sono tornato in contatto con una varietà di preconcetti o errori concettuali che ancora nel 2018 sembrano attecchire parecchio. Purtroppo anche tra molti pseudo-guru… eccone alcuni.

4 lezioni gratis di Social Media Marketing?

Lascia il tuo indirizzo email: riceverai direttamente nella tua casella un mini-corso con video e link: è gratis, richiedilo subito!

Quelli che… ho appena imparato a usare Power Editor, non voglio cambiare ancora.

Business Manager non cambia di una virgola il modo in cui crei le campagne o i post per le fanpage che gestisci. È uno dei fraintendimenti con il quale ho avuto più spesso a che fare. Dovresti vedere Business Manager come un magazzino in cui sistemare tutte le risorse che devi gestire e tutte le persone che possono aiutarti a farlo. E tenerlo ordinato.

Quelli che… a me non serve.

Forse hai ragione e non ti serve, ma potrebbe esserti utile? Quasi sicuramente sì, se:

  • hai bisogno di più di un account pubblicitario;
  • devi condividere le risorse con il tuo team di lavoro e vuoi farlo senza perdere tempo (o farlo perdere ai tuoi clienti dando accesso a tutti i componenti del tuo team);
  • ti è utile condividere audience tra account pubblicitari.

Sembra poco, ma non lo è affatto.

Quelli che… tanto abbiamo un account condiviso.

È una pratica comune ma profondamente errata. Un account e tutti i membri del team lo usano per gestire le risorse. È il modo migliore per farsi chiudere un account. E le risorse create con quell’account rimarranno vacanti e senza un admin. Si possono recuperare chiedendo aiuto al (dis)servizio clienti Facebook. Auguri.

Quelli che… poi non posso più tornare indietro.

È un’affermazione vera solo in parte. Vero è che l’account Adv principale non può più essere slegato da Business Manager. Per tutto il resto c’è soluzione. Ti basta non reclamare le risorse ma semplicemente richiedere l’accesso.

Quelli che… prima assaggio e sento se mi piace.

Se fai parte di questo nutrito gruppo, come ti dicevo ho strutturato un corso completo su Business Manager nel quale ti spiego tutte le sue funzionalità e anche il modo migliore per utilizzarlo analizzando qualche caso pratico. Ti aspetto in aula!

Post Scriptum. Hai ancora sete di luoghi comuni o miti da sfatare? Dai un’occhiata al post del solito (ma infallibile) Jon Loomer.

Entra nella community di
Digital Update!

Riceverai gratuitamente:

No grazie!