Tutti noi a casa o sul lavoro ci siamo trovati a gestire delle “cose” che potrebbero rientrare nella definizione di “progetto”.

Cosa è un progetto?

Partiamo dalle definizioni formali: un progetto è un’iniziativa temporanea (cioè con un inizio e una fine) creata per realizzare un obiettivo chiaro, che si tratti di realizzare un prodotto, un servizio o un risultato unico.

Ovviamente ci troviamo a gestire progetti soprattutto sul lavoro: potrebbe trattarsi della nostra attività come freelance o come responsabili di gruppi di persone in un’azienda.

Tutto questo si traduce in vari passaggi:

  • quali sono gli obiettivi? sono chiari?
  • quanto tempo/risorse è necessario per raggiungerli?
  • chi è coinvolto e chi no?
  • quali sono le priorità?

Numerose domande alle quali dare risposta ancora prima di arrivare alla gestione del progetto: una volta partito poi devo controllare di essere al pari con i tempi, di non sforare i budget, di fare la cosa giusta.

E parlando di previsioni…

Sapevi che le stime dei progetti, nella fase iniziale, possono essere “errate” di un fattore 4x in positivo o in negativo? Insomma, si tratta di un’attività complessa che nel corso degli anni ha cercato di darsi metodi e strumenti per riuscire a rispettare tutti i vincoli, sempre che si voglia sopravvivere come professionisti.

Dal project management tradizionale all’approccio agile

Nel corso degli anni è nato quindi il Project Management che vede oggi varie scuole: quella tradizionale, l’agile, il lean e il lean startup.

Qual è l’approccio migliore? Tutti: la risposta dipende dal tipo di progetto che stai affrontando. La brutta notizia è che non esiste la metodologia perfetta: tuttavia oggi, soprattutto in ambito digitale con contesti in continua evoluzione, si utilizzano perlopiù le metodologie agili che sono caratterizzate da una maggior flessibilità.

Di tutto questo parleremo (e non solo: sperimenteremo anche in modo pratico con giochi e simulazioni) a Bologna al Digital Update Project Management: ti aspetto in aula.

Entra nella community di
Digital Update!

Riceverai gratuitamente:

No grazie!