Paola Faravelli

Paola Faravelli

Agente immobiliare da sempre, Paola Faravelli si occupa principalmente di inventare assurde strategie di marketing per la sua agenzia immobiliare.

Paola non ha percorso nessuna via istituzionale per arrivare fin qui: agente immobiliare con la passione per la scrittura, vince qualche premio per dei racconti brevi. Da uno di questi viene prodotto un cortometraggio, L’uomo che mangia le piantealla cui realizzazione partecipa come sceneggiatrice.

L’amore per la fotografia nasce da un imperativo d’obbligo nella sua professione: scattare immagini che non fossero riconoscibili dai colleghi e che al tempo stesso sapessero cogliere l’anima delle case. Questo la costringe, di fatto, a inventarsi punti di vista differenti.

Nel 2011 apre un blog per raccontare la Liguria. Testi e parole per rompere gli stereotipi di una regione (ri)conosciuta solo per l’estate. Dal 2011 interviene a vari eventi come speaker sul tema l’importanza della fotografia nella narrazione del territorio. Nel 2014 organizza un corso per agenti immobiliari: Presentare per vendere casa.

Scrive d’amore su amore e marketing, di social network su paola faravelli e su bee social, di liguria su iliguria e su vacanze liguria, di case su primavera agenzia, di agenzie immobiliari su realtortv.

Potete trovare sue fotografie su flickr e su instagram, con un account dedicato alla rappresentazione del chilometro e mezzo di spiaggia che percorre tutte le mattine tra le otto e mezza e le nove con il suo cane Brasco.

Co-fondatrice dell’hashtag #Liguritudine.

Entra nella community di
Digital Update!

Riceverai gratuitamente:

No grazie!