159 euro

Obiettivi e destinatari

Gestire i progetti è bellissimo: basta capire cosa fare, chi deve farlo ed entro quando. Semplice no? Teoricamente sì ma “In teoria tra la teoria e la pratica non c’è differenza. In pratica c’è” (cit.)

La buona notizia è che gestire progetti può diventare meno difficile e ci sono varie soluzioni a seconda del contesto nel quale lavoriamo: in questo corso online completo sul Project Management, come in una serie di Superquark, esploreremo quattro differenti approcci per trovare quello che meglio si sposa con il nostro modo di lavorare:

  • l’approccio tradizionale al Project Management;
  • Lean Project Management;
  • Agile Project Management;
  • Lean Startup.

L’intero percorso ti darà una visione completa ed esaustiva del Project Management, permettendoti di capire, per ciascuno dei quattro modelli:

  • Filosofia: cosa c’è dietro a questo modello di Gestione dei Progetti
  • Organizzazione del lavoro: come funzionano un Progetto e i suoi processi
  • Strumenti: come organizzare il progetto e con quali strumenti
  • Ruoli: le figure e le loro responsabilità
  • Team: la gestione dei gruppi di lavoro
  • Stime: come si stimano Tempi e Costi
  • SWOT: quando usare questa metodologia, punti di forza e debolezza

Il corso è pensato per chi già gestisce progetti o per chi si prepara a doverli gestire andando a fornire sia gli strumenti teorici (alla base del Project Management) che una serie di lezioni apprese durante la pratica (un distillato di esperienza).

Programma del corso

1 - Metodologie tradizionali di PM

  • Introduzione al corso
  • 1.1 – Project management: le metodologie tradizionali
  • 1.2 – Prodotti e Progetti
  • 1.3 – Cynefin
  • 1.4 – Metodi tradizionali o predittivi
  • 1.5 – Chi ben comincia
  • 1.6 – WBS: Work Breakdown Structure
  • 1.7 – Stime
  • 1.8 – Critical Path Method

2 - Lean Project Management

  • 2.1 – Lean Project Management
  • 2.2 – La filosofia Lean
  • 2.3 – I 14 punti del Toyota Production System
  • 2.4 – I 5 Pilastri
  • 2.5 – Kanban
  • 2.6 – 5S
  • 2.7 – A3 Reporting
  • 2.8 – Trello & Airtable
  • 2.9 – Riflessioni sul Lean

3 - Agile Project Management

  • 3.1 – Le metodologie agili
  • 3.2 – Agile Manifesto
  • 3.3 – DOI
  • 3.4 – SCRUM
  • 3.5 – Artefatti
  • 3.6 – Stime
  • 3.7 – Rituali e Ruoli dello Scrum
  • 3.8 – Scaling
  • 3.9 – SWOT su Agile

4 - Lean Startup

  • 4.1 – Lean Startup
  • 4.2 – Filosofia
  • 4.3 – Evoluzione da Lean a Lean Startup
  • 4.4 – Introduzione al Ciclo Lean Startup
  • 4. 5 – Misurare
  • 4.6 – Javelin Board Canvas
  • 4.7 – I Canvas più famosi
  • 4. 8 – Design Sprint
  • 4.9 – Lightning Decision Jam
  • 4.10 – Riflessioni su Lean Startup
La durata del corso è di 7 ore e 11 minuti

Informazioni e vantaggi

  • cinque ore superconcentrate di lezione in video
  • accesso illimitato per sempre
  • materiali e slide da scaricare a parte
  • accesso al gruppo Facebook di supporto dedicato con il docente e i partecipanti ai corsi
  • sconto permanente del 15% su tutti i corsi Digital Update

Un assaggio?

 

Docente

Piero Tagliapietra

Insegna alla scuola Digital Update

Una laurea in Semiotica, un master in Sicurezza Informatica, una certificazione da ScrumMaster, aiuta le imprese a comprendere fenomeni complessi, creare valore e raggiungere gli obiettivi soprattutto attraverso le metodologie Agile&Lean. È un digital strategist convinto che il digitale non sia sempre la risposta giusta.

È autore di Leader digitali. Dall’analisi dell’influenza online all’influencer management (2015, Franco Angeli) e Gestire progetti digitali. Gli strumenti a disposizione del Project Manager (2020, Franco Angeli).

Oltre il corso

  • Potrai richiedere l’attestato di partecipazione Digital Update.
  • Avrai lo sconto riservato ai clienti Digital Update: 15% per sempre su tutti i corsi.
  • Avrai accesso al gruppo Facebook privato per supporto e discussione fra alunni e docenti.

Continua il tuo Digital Update nel nostro gruppo

Partecipa alla discussione fra alunni e docenti nel gruppo Facebook Digital Update per confrontarti con le esperienze, i problemi e le soluzioni di altre persone e creare legami che spesso generano nuove collaborazioni e occasioni di lavoro.

Corso interessante, relatore coinvolgente e tanti spunti utili per chi desidera ottimizzare la gestione dei progetti, dai più semplici ai più complessi.

Ho apprezzato il corso perché, pur essendo il project management un argomento non leggerissimo, Piero è riuscito ad alleggerirlo con un inquadramento filosofico-psicologico e momenti hands-up con giochi di ruolo molto interessanti che hanno consentito di cogliere alcuni messaggi chiave. Il corso fornisce un inquadramento storico della disciplina del Project Management e ne ripercorre l’evoluzione ma fornisce anche alcuni strumenti pratici che è possibile testare subito al ritorno al lavoro. Non credo che l’obiettivo del corso sia di “sfornare” dei nuovi Project Manager quanto quello di attivare un cambiamento, già nelle piccole cose, nella gestione dei progetti e dei team di lavoro. Perché il Project Management è soprattutto una questione di cultura aziendale e di comunicazione. Consigliato perché è un corso che può far bene a tutti.

Docente che riesce a tenere un ritmo serrato senza mai perdere nulla in termini di chiarezza dell’esposizione e fruibilità delle nozioni. Molto consigliato!

Consiglierei questo corso perché mi ha permesso di mettere in ordine i framework che negli anni mi erano stati insegnati, ho scoperto di avere basi teoriche più solide di quel che pensavo e ora ho la consapevolezza per sapere da cosa ripartire in termini di studio e di pratica. Penso di poter iniziare a gestire un team più ampio di 4 persone (massimo personale precedente).

Acquista

159 euro
Più impari, meno spendi: se ti iscrivi a più di un Digital Update, hai uno sconto che cresce via via che aggiungi nuovi corsi

Potrebbe interessarti anche...