119 euro
consigliato dal 82% di 27 persone

Obiettivi e destinatari

Per digital strategist, social media manager, wed editor e copywriter; in genere per chiunque debba preoccuparsi di progettare e produrre contenuti. Il corso riprende le strategie e le tattiche più consolidate e i suggerimenti personali di una delle professioniste del settore più conosciute in Italia.

Impariamo insieme a:

  • trovare la storia che fa da filo conduttore implicito di tutti i contenuti;
  • vedere i propri clienti come personaggi, con problemi, bisogni, desideri e capricci, da usare come argomenti centrali dei contenuti;
  • imparare e riutilizzare le tecniche narrative delle serie televisive, anche quando scriviamo un microtesto;
  • realizzare un piano editoriale di lunga durata, creativo e sostenibile, riducendo il lavoro di gestione dei calendari editoriali e i processi di approvazione;
  • riconoscere i formati e le piattaforme più adatti al nostro piano editoriale.

Informazioni e vantaggi

  • sette lezioni in video e una guida operativa per iniziare subito a lavorare;
  • esercitazioni extra con discussione live insieme alla docente;
  • accesso illimitato per sempre al corso;
  • slide e materiali integrativi da scaricare a parte;
  • accesso al gruppo di supporto dedicato con il docente e i partecipanti ai corsi;
  • sconto permanente del 15% su tutti i corsi Digital Update.

Programma del corso

Dalla storia al piano editoriale

  • Introduzione: c’era una svolta
  • Come si costruisce una storia: conflitto e trasformazione, peripezie della scelta e dell’uso
  • La storia come generatore di racconti: format, remake, serialità
  • I personaggi: dramatis personae, storyline, linguaggi
  • Il timone editoriale: argomenti, regola del 5, stagioni, spin-off
  • Il piano di produzione: social pig, copywriting, ri-lavorare le immagini
  • Il piano di pubblicazione: calendario editoriale, post e inserzioni, repost e curation

Storytelling - Esercitazioni

  • Esercitazione del 17/12/2019: dalla storia al piano editoriale

Bonus Extra - Storytelling

  • Webinar con Mafe de Baggis
La durata del corso è di 3 ore e 15 minuti

Docente

Mafe de Baggis

Insegna alla scuola Digital Update

Lavora per liberare le energie delle aziende e delle persone usando le storie per mettere ordine nel loro modo di comunicare, di raccontarsi, di entrare in relazione con gli altri, soprattutto attraverso i media digitali.

All’attività di consulenza di comunicazione e di progettazione di ambienti sociali online (community, blog, social media) associa la formazione (in aula e personale) e la scrittura. È autrice di Le tribù di Internet, 2001, Hops Libri; Lei non sa chi sono io, 2007, RGB Editore; Preso nella rete, 2009, Morellini Editore; World Wide We. Progettare la presenza online: le aziende dal marketing alla collaborazione, 2010, Apogeo ; #Luminol, 2014, Informant; Libera il futuro, 2020, Damiani.

Come consulente ha lavorato e lavora per Vodafone, Eden Viaggi, Biepi, Pedano, Mondadori (periodici e libri), Radio 105 e Condé Nast.

www.mafedebaggis.it

Un assaggio?

Continua il tuo Digital Update nel nostro gruppo

Partecipa alla discussione fra alunni e docenti nel gruppo Facebook Digital Update per confrontarti con le esperienze, i problemi e le soluzioni di altre persone e creare legami che spesso generano nuove collaborazioni e occasioni di lavoro.

Un corso snello e pratico, ricco di strumenti utili da poter applicare subito, come la regola del 5. Mafe è molto generosa e ci lascia sbirciare nel suo lavoro quotidiano per poter carpire qualche segreto prezioso.

Consiglio il corso di Mafe perché fornisce una esauriente panoramica sugli elementi di costruzione di una storia e delle Personas a cui ipoteticamente si rivolge il nostro racconto. Fornisce validi strumenti per la costruzione di un timone editoriale e su come ottimizzare un piano di produzione di contenuti. Ho gradito molto ricevere inoltre a distanza di qualche giorno anche un quaderno di esercizi aggiuntivi dalla docente e una email in cui mi venivano segnalati ulteriori contenuti per approfondire l’argomento. Mi ha fatto sentire supportata nell’apprendimento singolo e a distanza!

Sono una corsista abituale di Mafe. Solitamente partecipo ai suoi corsi in presenza e la cosa che mi ha spinto più di altre ad acquistare il suo primo video-corso è stata la voglia di poter finalmente unire i punti e usufruire così di una visione d’insieme che a volte si perde vista la complessità del tema (la comunicazione e la sua progettazione) e la frammentarietà  delle singole lezioni dedicate ad argomenti specifici e/o più o meno circoscritti. Con questo video-corso, ad altissimo livello come sono tutti i contenuti prodotti da Mafe, l’autrice è riuscita secondo me a superare, o per lo meno a ridimensionare, la cosiddetta “maledizione della conoscenza”, ossia è riuscita a diminuire la percentuale di passaggi logici taciti o inespressi. I passaggi non esplicitati in una lezione d’aula (ovviamente sono involontari) sono il peggior nemico di un “alunno” avido di conoscenza e, a quanto pare, sono meno frequenti in un video-corso. Non ho ricordi che Mafe abbia spiegato con tale chiarezza il significato del concetto di STORIA (non da raccontare ma da esprimere, da mettere in scena, ecc.), ho apprezzato moltissimo il livello di concretezza dei contenuti grazie soprattutto ai numerosi esempi pertinenti presenti nel video-corso. Sarei curiosa di sapere cosa ne pensano di questo video-corso i neofiti di Mafe.

Acquista

119 euro
Più impari, meno spendi: se ti iscrivi a più di un Digital Update, hai uno sconto che cresce via via che aggiungi nuovi corsi

Potrebbe interessarti anche...