WordPress Gutenberg, l’editor per produrre contenuti migliori
Novità!

WordPress Gutenberg, l’editor per produrre contenuti migliori

Mauricio Gelves spiega funzioni e utilità di Gutenberg, l’editor a blocchi che permette di creare contenuti migliori nei siti WordPress.

 

Tags

Ada Ascari

Ada Ascari

Lo consiglierei perché il docente è stato molto chiaro e ci ha condotto passo passo con pazienza. Ho scoperto che questa nuova versione di  Gutenberg  produce un codice molto pulito e questo è sempre quello che ho desiderato in un sito web. Ora penserò a come mettere in pratica i consigli e le regole del linguaggio per utilizzarli al meglio.

 

Obiettivi e destinatari

Nel dicembre 2018 WordPress ha lanciato Gutenberg, un editor completamente nuovo che ha cambiato radicalmente il modo di pubblicare contenuti all’interno dei siti web.

Come ogni cambiamento, all’inizio non è stato facile abituarsi e molte persone hanno continuato a usare l’editor Classic; ma oggi possiamo dire che Gutenberg è in una fase matura e solida, e offre funzionalità decisamente migliorate che ci permettono di creare contenuti con grande libertà e flessibilità.

Questo corso spiega come e perché usare Gutenberg, illustrando funzionalità, aspetti e configurazioni di documenti e blocchi: un grande potenziale a disposizione di chiunque debba gestire contenuti (pagine, articoli, prodotti) all’interno di un sito WordPress.

Il corso è rivolto a chiunque gestisce contenuti: editor, blogger, redazioni web; a chi sviluppa codice WordPress e vuole usare Gutenberg per creare interfacce personalizzate; a chi gestisce in autonomia il proprio sito web.

È un corso per chi usa WordPress e vuole imparare a usarlo meglio, per creare contenuti a misura delle proprie esigenze senza appesantire il sito con plugin superflui.

Programma

Introduzione a Gutenberg

  • Requisiti per l’utilizzo di Gutenberg
  • Gutenberg come default o il plugin per accedere alle ultime novità.
  • Perché nasce Gutenberg: una breve rassegna dei motivi che hanno portato alla creazione di questo nuovo content editor.

Introduzione e utilizzo di base dei blocchi di Gutenberg

  • Blocchi di testo: paragrafo, titolo, elenco, citazione, codice, editor classico, preformattato, citazione evidenziata, tabella e verso.
  • Blocchi di media: immagine, galleria, audio, copertina, file, media e testo, video.
  • Blocchi di design: pulsanti, colonne, gruppo, leggi tutto, interruzione di pagina, separatore e spazio vuoto.
  • Blocchi di widget: shortcode e HTML personalizzato.
  • Blocchi di incorporamenti: Facebook, Twitter, YouTube e altri.

Riutilizzo di blocchi Gutenberg

  • Riusare blocchi creati con Gutenberg in altri articoli.
  • Creare e gestire i blocchi riutilizzabili.

Blocchi di plugin esterni

  • Plugin di Gutenberg: analizzeremo alcuni dei plugin più conosciuti per aggiungere ulteriori funzionalità all’editor Gutenberg.

La quota comprende

La lezione in live masterclass e la sua registrazione, le slide e i materiali di approfondimento, l’attestato di partecipazione.
Dopo il corso riceverai uno sconto sui successivi e potrai continuare a imparare facendo domande e scambiando opinioni con i docenti e la comunità del gruppo privato Facebook di Digital Update.

Docente

Mauricio Gelves

Mauricio Gelves è software engineer, consulente freelance su WordPress e ha tenuto talk a numerosi WordCamp in tutto il mondo.

vai al profilo docente

Svolgimento e orari

Il corso si tiene in aula virtuale su Zoom; si inizia puntuali, si fanno alcune brevi pause durante la lezione, ci si esercita in stanze virtuali parallele e su spazi di lavoro comuni.

Ti interessa questo corso?

Lasciaci il tuo nome e indirizzo email, così ti diciamo se abbiamo in programma di attivare il corso, dove e quando.





sto inviando la tua richiesta...