Project Management, le metodologie tradizionali
Project Management Jedi

Project Management, le metodologie tradizionali

Il Project Management secondo l’approccio classico, dall’analisi alla pianificazione: una cassetta degli attrezzi indispensabile per ogni Project Manager.

 

Tags

Antonella Cafaro

Antonella Cafaro

Ho voluto partecipare a questo corso perché nonostante negli anni io abbia imparato a gestire progetti a forza di errori e correzioni, sentivo che mi mancavano delle basi solide. Ho trovato il corso molto utile per migliorare l’impostazione del lavoro fin dai primi step. Partendo quasi da zero con la teoria, ho avuto qualche difficoltà iniziale con la terminologia tecnica ma grazie ai materiali del corso e a alla possibilità di fare esercizi alla fine mi ci sono ritrovata. Piero è un docente attento, disponibile e spiega molto bene.

Giulia Adinolfi

Giulia Adinolfi

ESERCITAZIONI PRATICHE per fissare i concetti base; CASI PRATICI per attualizzare gli strumenti; DOCUMENTAZIONE per riprendere i concetti tornati al lavoro. Corso perfettamente bilanciato fra teoria e pratica, filosofia e operatività, con moltissimi suggerimenti basati su case histories!

Luigi Tripodi

Luigi Tripodi

Consiglierei questo corso per la competenza di Piero e per  la consistenza della proposta formativa.

Bello il formato teoria + pratica. Anche questa volta Digital Update garanzia di qualità.

 

Obiettivi e destinatari

Gestire i progetti è bellissimo: basta capire cosa fare, chi deve farlo ed entro quando. Semplice no? Teoricamente sì ma “In teoria tra la teoria e la pratica non c’è differenza. In pratica c’è” (cit.)

La buona notizia è che gestire progetti può diventare meno difficile e ci sono varie soluzioni a seconda del contesto nel quale lavoriamo: nella serie di live masterclass sul Project Management, come in una puntata di Superquark, esploreremo quattro differenti approcci: tradizionale (questo modulo), Lean, Agile e Lean Startup, per trovare quello che meglio si sposa con il nostro modo di lavorare. Di ciascun approccio analizzeremo:

  • Filosofia: cosa c’è dietro a questo modello di Gestione dei Progetti
  • Organizzazione del lavoro: come funzionano un Progetto e i suoi processi
  • Strumenti: come organizzare il progetto e con quali strumenti
  • Ruoli: le figure e le loro responsabilità
  • Team: la gestione dei gruppi di lavoro
  • Stime: come si stimano Tempi e Costi
  • SWOT: quando usare questa metodologia, punti di forza e debolezza

In questo modulo, dedicato alle metodologie tradizionali di project management, vediamo l’approccio classico, una serie di metodi e strumenti che ogni Project Manager deve conoscere.

Il corso è pensato per chi già gestisce progetti o per chi si prepara a doverli gestire andando a fornire sia gli strumenti teorici (alla base del Project Management) che una serie di lezioni apprese durante la pratica (un distillato di esperienza).

Perché dovresti seguire questo corso?

In questa conversazione insieme a Piero Tagliapietra e Chiara Battaglioni troverai consigli utili sulla gestione del tempo, dei progetti e dei team, e una presentazione più approfondita del corso.

Programma

Project management: le metodologie tradizionali

  • Progetti e ruolo del Project Manager
  • Prodotto vs Progetto
  • Tra Matrici e Ruoli
  • La cassetta degli attrezzi del PM:
    • WBS: Work Breakdown Structure
    • CPM: Critical Path Method
    • PERT: Program Evaluation Review Technique

La quota comprende

La lezione in live masterclass e la sua registrazione, le slide e i materiali di approfondimento, l’attestato di partecipazione.
Dopo il corso riceverai uno sconto sui successivi e potrai continuare a imparare facendo domande e scambiando opinioni con i docenti e la comunità del gruppo privato Facebook di Digital Update.

Docente

Piero Tagliapietra

Abita in mezzo a materie differenti e si sposta tra l’umanistico e lo scientifico per aiutare le imprese a comprendere fenomeni complessi, creare valore e raggiungere gli obiettivi. È un digital strategist convinto che il digitale non sia sempre la risposta giusta.

vai al profilo docente

Svolgimento e orari

Il corso si tiene in aula virtuale su Zoom; si inizia puntuali, si fanno alcune brevi pause durante la lezione, ci si esercita in stanze virtuali parallele e su spazi di lavoro comuni.

Ti interessa questo corso?

Lasciaci il tuo nome e indirizzo email, così ti diciamo se abbiamo in programma di attivare il corso, dove e quando.





sto inviando la tua richiesta...